Come aiutare i bambini a studiare da casa?

Ciao a tutti, come state passando le vostre giornate in quarantena? Alcuni di voi hanno già ripreso il lavoro per fortuna. Io invece trascorro la maggior parte del tempo a giocare con Leonardo e Sofia.. e dedichiamo una bella parte della giornata a studiare.. già!!

Con la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado , come misura preventiva per contenere il Coronavirus, le scuole hanno riorganizzato la didattica con varie modalità, video lezioni o schede e attività che i bambini devono svolgere a casa.

Una sola parola .. PANICO .. la prima settimana è stata davvero dura sopratutto per chi come me ha due figli con una bella differenza d’età… Sofia pensava di essere veramente in vacanza, non aveva nessun’intenzione di studiare tutti i giorni e Leonardo ha pochi mesi.. insomma un Caos totale… Poi ad un certo punto mi sono fermata un’ attimo a riflettere e ho deciso di mettere giù una strategia! si si mi rifiuto di perdermi nel caos totale .. io amo avere tutto sotto controllo e cosi ho trovato il modo giusto per non rendere questa quarantena un vero Caos e convivere con questo momento di crisi.

Ho iniziato a pensare alla cosa più semplice da fare .. riprendere gli stessi ritmi che avevamo prima del Coronavirus! e indovinate cosa ? ha funzionato veramente !!

Vi svelo il metodo che ha funzionato con la mia figlia.. non so se funziona con tutti i bambini ma potete provare anche voi e fatemi sapere mi raccomando..

1 – MANTENERE LO STESSO RITMO

Non è stato semplice spiegare a Sofia che non era più in vacanza e che doveva fare i compiti e studiare ogni giorno, quindi avevo creato un Planner settimanale diviso in giorno, ore e materia seguendo il modello del calendario che aveva a scuola. Ogni giorno sveglia alle 8 per non esagerare, colazione, vestirsi per poi iniziare a studiare. Vi lascio in sito dove potete trovare dei planner molto simpatici e carini http://www.freepik.com .

Weekly planner

2 – EVITARE LA DISTRAZIONE

I fattori ambientali sono veramente importanti per studiare sopratutto per i bambini come Sofia .. lei si perde in tutto e si distrae facilmente. Per questo abbiamo preparato un angolo per studiare nella sua cameretta. Non importa se non avete spazio potete crearlo anche in un angolino in salotto ma l’importante è che sia ordinato luminoso e tranquillo senza distrazioni TV, MUSICA ..

3 – DARE UN TEMPO

Sarò sincera con voi … se lascio Sofia fare i compiti per conto suo non finirà mai nemmeno per l’anno prossimo tutti i compiti assegnati… lei trova sempre una scusa per fare dopo tutto e tra andare in bagno, avere sete e avere fame passano le ore e quindi indovinate un po .. ho comprato una Clessidra …

e cosi Sofia ha imparato piano piano a rispettare i tempi e devo dire che è diventato anche divertente per lei… potete utilizzare anche un semplice timer di cucina.

4 – DARE DEGLI OBBIETTIVI

Non so voi .. ma io devo sempre alimentare la motivazione e spronare mia figlia e quindi è fondamentale darle degli obbiettivi da raggiungere, abbiamo fatto la prova con le tabelline e devo dire che ha funzionato. Ogni giorno decidiamo insieme l’obbiettivo da raggiungere, un esempio semplice : Per fine giornata impariamo la tabellina del 3 alla perfezione. Ho iniziato anch’io a memorizzare delle tabelline con lei ed il gioco è fatto.

Una cosa molto importante, che non dobbiamo assolutamente trascurare, il momento degli studi o compiti deve essere gradevole! certo per i bambini non saranno mai momenti di piacere quelli dei compiti e quindi cerchiamo di non renderli sgradevoli. A Presto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: